I PERCORSI NUTRIZIONALI


Se leggi queste righe hai contemplato l’idea di iniziare un percorso dedicato a te ed al tuo benessere, io sono felice di accompagnarti in questo viaggio. Il primo passo per un reale cambiamento vede come protagonista proprio te stesso e posso aiutarti coi seguenti percorsi:

Nutrizione in prevenzione ed Educazione Alimentare

Sei in salute e vuoi fare prevenzione con l’alimentazione e uno stile di vita sano. Particolarmente indicato anche per bambini e adolescenti.

Nutrizione “plant-based”

Se hai scelto l’alimentazione vegetariana o vegan oppure vuoi provare per la prima volta un nuovo percorso alimentare senza carne/pesce ed eventualmente senza derivati di origine animale.

Nutrizione in pre-gravidanza, gravidanza e allattamento

Se stai pianificando una gravidanza, sei in gravidanza o in allattamento l’alimentazione è molto importante. Lo stato nutrizionale condiziona significativamente l’andamento della gravidanza, la salute del bambino (durante e dopo) e la salute della mamma.
E’ raccomandato per questo seguire uno stile di vita e un alimentazione che sostengono al meglio il nuovo stato fisiologico

Nutrizione in patologia

Hai problemi di salute diagnosticati dal medico che possono migliorare o che richiedono un alimentazione specifica, ad esempio: allergie, intolleranze, malattie infiammatorie intestinali, sindrome metabolica, malattie autoimmunitarie, diabete, celiachia, intolleranza al glutine, endometriosi, PCOS
Oppure soffri da tempo di sintomi vaghi e aspecifici come disturbi del sonno, irritabilità, problemi digestivi, malfunzionamento intestinale, gonfiore addominale, mal di testa, brain fog, disturbi dell’alvo intestinale, irritabilità, ansietà..

Percorsi di cambiamento della composizione corporea

Sono dedicati a chi si trova in uno stato di sovrappeso/obesità o di eccessiva magrezza e sono percorsi di cambiamento, totalmente personalizzati.

Leggi di più

Per quanto riguarda i percorsi di dimagrimento dal momento che non esistono scorciatoie o risultati miracolosi, tengo a spiegarti come lavoro.
I piani alimentari restrittivi o rigidi potrai seguirli per un periodo e forse arriverai al numero tanto desiderato ma non sono per me la soluzione a lungo tempo perché non sostenibili. Inoltre hanno conseguenze sia metaboliche sia comportamentali nei confronti del cibo portando nella maggior parte dei casi a ritornare al punto di partenza, nel famoso effetto yo-yo. Cambia il numero nella bilancia, ma tu non sei cambiata/o.
E’ fondamentale instaurare un sano rapporto col cibo e imparare a scegliere l’alimentazione che porta benessere, oltre che in relazione al fabbisogno energetico e allo stato di salute
Se stai cercando un percorso rapido e senza alcuno sforzo, devi sapere che non è il mio modo di lavorare e nemmeno di proporre un percorso di cambiamento.
Il percorso non è sempre dritto e in discesa, prevede momenti di sconforto, la procrastinazione o addirittura la voglia di tornare indietro.
Nel rapporto col cibo e nel nostro ‘peso’ c’ è scritta la storia delle nostre relazioni e delle nostre ferite ma essere guidato con professionalità, anche in equipe se necessario e camminare insieme rende questo percorso più agevole e sostenibile, si svolge nel rispetto dei tuoi tempi ed è fondato sull’onestà e la fiducia reciproca.
Lavoro inoltre anche in collaborazione, quando necessario, con professionisti medici e psicoterapeuti per i disturbi del comportamento alimentare (anoressia nervosa, bulimia nervosa, obesità, binge eating disorder, disturbi della nutrizione).

RICHIEDI INFORMAZIONI O PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO
Torna Su